Febbraio: Trekking in VALDORCIA e “Viaggio” in ISLANDA

Iniziamo Febbraio con due interessanti appuntamenti. Un Trekking in Valdorcia: una bella camminata in mezzo ad armoniosi paesaggi e una natura incontaminata, con colori sempre diversi a seconda delle varie stagioni ed una Proiezione di Viaggio dedicata all’Islanda, con immagini straordinarie di questa terra estrema, ai confini del Circolo Polare Artico, piena di natura ancora intatta, dove le bellezze paesaggistiche si susseguono senza interruzione … naturalmente siete invitati a partecipare!

Domenica 5 Febbraio  Trekking in Valdorcia.
“San Quirico e l’anello di Bagno Vignoni”
Ritrovo ore 8,00 Colle Val d’Elsa. Eventuale secondo ritrovo a San Quirico ore 9,15.
Possibilità di iscriversi la mattina stessa dell’escursione, previa comunicazione.
Clicca qui per maggiori informazioni e partecipazione.  

📌 INFORMAZIONI partecipazione Trekking – Vi invitiamo inoltre a leggere le nuove indicazioni valide soprattutto in questo inizio di stagione per associarsi la prima volta (gradita una mail di richiesta partecipazione per sveltire le operazioni di iscrizione) e che sono state ripristinate le precedenti modalità di partecipazione in uso prima della Pandemia.

Giovedì 9 FebbraioProiezione di Viaggio
Islanda: 2000 km tra fiordi e ghiacciai”
Ore 21,30 – Saletta Soci COOP – Via A. Diaz, 29 Colle di Val D’Elsa –
INGRESSO LIBERO. Vedi Scheda Proiezione

Domenica 22 Gennaio – Il Mare d’Inverno: Trekking sulla Via dei Cavalleggeri – ANNULLATA

🔺ATTENZIONE – Causa maltempo, l’escursione “Il Mare d’inverno” prevista per domenica 22 gennaio viene ANNULLATA. Ci dispiace per l’ennesimo inconveniente dovuto all’incertezza del Meteo, ma preferiamo rimandare l’escursione più avanti (in tempi migliori) e ne daremo informazione. Aggiornamento ore 13,20 di sabato 21/01/23

Domenica 22 gennaio ci aspetta un’escursione ormai divenuta un classico stagionale “Il Mare d’Inverno”: un bel Trekking lungo la via dei Cavalleggeri, da Salivoli verso Populonia. Accompagnati dal rumore del mare, seguiremo le linea di costa e il sentiero più in alto, sempre di fronte alla costa etrusca e alla magnifica veduta del Golfo di Piombino e le isole dell’Arcipelago Toscano.

Domenica 22 GennaioTrekking“Il Mare d’Inverno: la via dei Cavalleggeri”
ritrovo: ore 7,45 Colle Val D’Elsa –
P.za Bandini (allo Spuntone davanti all’edicola). Partenza ore 7,55 esatte. Nei limiti del possibile ci organizzeremo con le auto a “pieno carico”. 2°ritrovo: parcheggio di Salivoli: ore 9,30 (chi si avvarrà di questa soluzione dovrà segnalarlo per tempo inviando una mail a girografando@gmail.com)
Ulteriori Informazioni e partecipazione.

📌 INFORMAZIONI partecipazione Trekking – Vi invitiamo inoltre a leggere le nuove indicazioni valide soprattutto in questo inizio di stagione per associarsi la prima volta (gradita una mail di richiesta partecipazione per sveltire le operazioni di iscrizione) e che sono state ripristinate le precedenti modalità di partecipazione in uso prima della Pandemia. Leggi qui

Domenica 22/1 “Il Mare d’Inverno” – Trekking sulla via dei Cavalleggeri – ANNULLATA –

🔺ATTENZIONE – Causa maltempo, l’escursione “Il Mare d’inverno” prevista per domenica 22 gennaio viene ANNULLATA. Ci dispiace per l’ennesimo inconveniente dovuto all’incertezza del Meteo, ma preferiamo rimandare l’escursione più avanti (in tempi migliori) e ne daremo informazione. Aggiornamento ore 13,20 di sabato 21/01/23

Immersi nella macchia mediterranea, tra cielo e mare, con affacci sulla costa e sulle isole dell’Arcipelago Toscano, Corsica compresa, percorrendo la Via dei Cavalleggeri, i “finanzieri” dell’epoca medievale che controllavano questo tratto su concessione dello Stato Pontificio alla Repubblica Pisana. I cavalleggeri ebbero anche un’importante funzione di controllo sanitario per evitare che le malattie infettive di quel tempo, come colera e tifo, portate dalla gente di mare, si diffondessero sulla terraferma.
L’itinerario parte da Salivoli sopra la bella Cala Moresca, arriva fino alla Buca delle Fate con i caratteristici “Tafoni”, cavità di varie dimensioni che si formano in rocce granulari come le arenarie. L’acqua salata proveniente dal mare si deposita sulle rocce e evapora con il calore del sole. I cristalli di sale smuovono i granuli di arenaria, che poi vengono rimossi dal vento. Con questo sistema chimico e meccanico le piccole cavità si allargano, si fondono, e le parti più resistenti della roccia formano sottili pareti cosi che si sviluppa un fantastico reticolo pietrificato che ricopre la superficie delle rocce. Si risale poi verso le Buche delle Fate, le tombe ipogee etrusche, e successivamente ai ruderi del monastero benedettino di San Quirico, noto attraverso una serie di documenti datati fra il 1029 ed il 1131, situato sulle pendici di Poggio Tondo, non lontano dall’area dove sorse la città antica di Populonia. Con il sentiero di crinale ci dirigiamo quindi verso Piombino, attraversando la zona di Campo alla Sughera con il bellissimo punto panoramico su tutto il Golfo di Piombino.


per informazioni Francesco 3382381517 – Giusy 3282095811 –  Loris 3343384342
tesseramento: Attenzione!  Per agevolare le operazioni di tesseramento, invitiamo chi ancora dovesse sottoscrivere la nuova tessera annuale 2022-23 a segnalare la propria partecipazione (via mail), quindi scaricare e stampare il modulo di tesseramento e consegnarlo completamente riempito prima dell’inizio dell’escursione la mattina stessa.
NB – Ricordiamo a chi è già associato per la stagione 2022-23 che non è necessario prenotarsi, tuttavia chi volesse segnalare la propria partecipazione potrà inviare una mail a girografando@gmail.com
ritrovo: ore 7,45 Colle Val D’Elsa – P.za Bandini (allo Spuntone davanti all’edicola). Partenza ore 7,55 esatte. Nei limiti del possibile ci organizzeremo con le auto a “pieno carico ”per raggiungere insieme il parcheggio di  Salivoli/Piombino, magari condividendo le spese.
Eventuale 2°ritrovo: parcheggio Marina di Salivoli: ore 9,30.
PARCHEGGIO: Vedi qui
ATTENZIONE,
chi si avvarrà di questa soluzione dovrà segnalarlo per tempo ai numeri sopra indicati o inviando una mail a girografando@gmail.com
in caso di annullamento: l’eventuale annullamento per maltempo o altre cause di forza maggiore verrà comunicato (anche a ridosso della partenza) su questo sito.
inizio e fine itinerario : Salivoli/Piombino
durata escursione: percorso di circa 15,5 km. per una durata intorno alle 5 ore, escluse le soste. Dislivello: 600 mt. circa. Termine previsto: nel pomeriggio. Rientro a Colle V. Elsa verso le ore 19,00
pranzo:
al sacco, provvedere in proprio. Lungo il percorso non si trova acqua da bere.
note:
L’itinerario si svolge su sentieri buoni. In caso di pioggia nei giorni precedenti è possibile trovare fango in alcuni tratti. Obbligatorie scarpe da trekking; bastoncini (opzionali).
Animali a seguito: sconsigliata la partecipazione per motivi di sicurezza.

L’escursione al Parco Naturale delle Biancane viene RECUPERATA domenica 15 gennaio (vedi sotto)

🔺L’escursione di domenica 8 Gennaio è stata ANNULLATA causa maltempo.
Viene RECUPERATA domenica 15 gennaio (vedi sotto)


Riprendiamo subito le nostre attività e ve ne proponiamo due piuttosto ravvicinate.
La prima è un interessante Trekking al Parco Naturale delle Biancane, tra Sasso Pisano e Monterotondo Marittimo e dopo qualche giorno una bellissima Proiezione di Viaggio dedicata al Tibet. Ma vediamo nel dettaglio:

Domenica 15 Gennaio Trekking: “Il Parco Naturale delle Biancane”
Una camminata che ci porterà a descrivere un anello fra Sasso Pisano e Monterotondo Marittimo, tra fumarole e putizze che, con le basse temperature, amplificano la loro intensità, assumendo un aspetto ancor più spettacolare e suggestivo del solito. Grazie alla sosta pranzo a Monterotondo, sarà possibile, per chi lo vorrà, visitare il Mubia (Geo Museo delle Biancane). Informazioni e partecipazione.

📌 Partecipazione Trekking – Vi invitiamo a leggere le nuove indicazioni valide per associarsi la prima volta (per sveltire le operazioni di iscrizione) e che sono state ripristinate le precedenti modalità di partecipazione in uso prima della Pandemia. Leggi qui

Giovedì 12 Gennaio
Proiezione di Viaggio“Tibet: dalla mistica valle di Katmandu al regno delle nuvole”
Una bella avventura sul Tetto del Mondo. Scheda presentazione
Ore 21,30 – Saletta Soci COOP – Via A. Diaz, 29 Colle di Val D’Elsa –  INGRESSO LIBERO.

Domenica 15 Gennaio: Trekking al “Parco naturalistico delle Biancane”

🔺Si tratta dell’escursione programmanata l’8 Gennaio, annullata causa maltempo.

La prima escursione del nuovo anno ci porta al Parco Naturalistico delle Biancane (il nome Biancane deriva dal colore bianco delle rocce) è un’area straordinaria in cui la geotermia ha caratterizzato in modo determinante tutto il paesaggio. Area compresa tra Sasso Pisano e Monterotondo Marittimo.
Seguiremo un percorso dove resteremo affascinati dalle manifestazioni geotermiche naturali che osserveremo in grande quantità, come i soffioni (colonne di vapore che si alzano dal terreno e si dissolvono nell’aria), bulicami (pozze di fango in continuo ribollimento causato da gas), putizze (emanazioni di vapore ricche di idrogeno solforato) e fumarole (fenomeni di vulcanismo con emanazione di vapore e altri gas).
I suggestivi colori assunti dal terreno e dalla flora, uniti al vapore acqueo che esce costantemente dalle rocce, da l’impressione di trovarsi su un altro pianeta.
Dal 2019 la visita è ancora più emozionante grazie all’apertura a Monterotondo M.Mo del MUBIA: Geo Museo delle Biancane che offre ai visitatori l’opportunità di effettuare un affascinante esplorazione virtuale al centro della terra (visita opzionale).

per informazioni Sergio 3395749750 –  Loris 3343384342
tesseramento: AttenzionePer agevolare le operazioni di tesseramento, invitiamo chi ancora dovesse sottoscrivere la nuova tessera annuale 2022-23 a segnalare la propria partecipazione (via mail), quindi scaricare e stampare il modulo di tesseramento e consegnarlo completamente riempito prima dell’inizio dell’escursione la mattina stessa.
ritrovo: ore 8,30 a Colle di Val D’Elsa, P.za Bandini (Lo Spuntone). Nei limiti del possibile ci organizzeremo con le auto a “pieno carico”per raggiungere insieme Sasso Pisano, magari condividendo le spese.
2° Ritrovo ore 9,45 a Sasso Pisano, al parcheggio libero Via Burraia, VEDI QUI.
NB – Chi si recherà direttamente a questo appuntamento dovrà inviare una mail a girografando@gmail.com per avvisare. Grazie
in caso di annullamento: l’eventuale annullamento per maltempo o altre cause di forza maggiore verrà comunicato (anche a ridosso della partenza) su questo sito.
inizio e fine itinerario : Sasso Pisano (PI)
durata escursione: percorso di circa 10,5 km. per una durata intorno alle 4 ore, escluse le soste. Dislivello: 350 mt. circa. Termine previsto: verso metà pomeriggio
pranzo:
al sacco, provvedere in proprio. Sosta pranzo a Monterotondo Marittimo, dove ci sarà anche il tempo per chi vorrà visitare il MUBIA: Geo Museo delle Biancane
note:
scarponcini da trekking, vestiario adeguato, K.Way, bastoncini (opzionali).

Doppio appuntamento: 15/12 Proiezione di Viaggio e 18/12 Trekking

🟢 L’escursione di domenica 18/12 “Monteriggioni e l’anello di Rencine” è CONFERMATA.
Le condizioni meteo sono in miglioramento e per domenica sono previsti ampi rasserenamenti specie nella seconda parte di giornata. Un pò di fango in alcuni brevi passaggi. Raccomandati scarponcini alti. (Aggiornamento Sabato 17/12 ore 13,30)
——–
Sono due le prossime attività in programma: la prima è una Proiezione di Viaggio dedicata all’Eritrea e dopo qualche giorno ci attende un Trekking intorno al borgo fortificato di  Monteriggioni e naturalmente ci fa piacere invitarvi a queste due interessanti iniziative.

Giovedì 15 Dicembre
Proiezione di Viaggio“Eritrea: l’Italia in Africa” –  Scheda presentazione
Ore 21,30 – Saletta Soci COOP – Via A. Diaz, 29 Colle di Val D’Elsa –  INGRESSO LIBERO.

Domenica 18 DicembreTrekking: “Monteriggioni e l’anello di Rencine”
Una camminata che ci porterà a descrivere un anello intorno al borgo “turrita” passando da luoghi ed ambienti interessanti che, grazie ai tempi lenti della camminata, riusciremo ad apprezzare appieno. Informazioni e partecipazione.

INFORMAZIONI partecipazione Trekking
– Vi invitiamo inoltre a leggere le nuove indicazioni valide soprattutto in questo inizio di stagione per associarsi la prima volta (per sveltire le operazioni di iscrizione) e che sono state ripristinate le precedenti modalità di partecipazione in uso prima della Pandemia. Leggi qui

Domenica 4 dicembre Trekking urbano a Lucca – Iscrizioni

Per l’occasione e per avere un migliore approccio con la città, saremo accompagnati nella camminata da Guide locali che ci guideranno nel percorso e con le quali effettueremo le visite.
Questo comporterà la disponibilità per un numero limitato di partecipanti e nel contempo un contributo spese per partecipare. Sarà quindi necessario iscriversi entro il 29.11.2022 e provvedere al pagamento, entro tale data, della quota richiesta.

ISCRIZIONI
Le adesioni dovranno essere anticipate via mail a: girografando@gmail.com  e successivamente completate con il pagamento della relativa quota.
Se la quota non sarà saldata per tempo, la richiesta di adesione verrà annullata. Clicca qui per consultare il programma e maggiori informazioni per l’iscrizione.

Sulle colline di San Gimignano – Domenica 8/11: Trekking della Vernaccia

Una bella camminata sulle colline intorno a San Gimignano dove si produce la celebre Vernaccia, un vino che per primo ha ricevuto la denominazione DOC, massimo riconoscimento di qualità e garanzia dell’enologia italiana. Un affascinante ambiente agricolo, dove a rendere ancora più suggestivo il paesaggio contribuiscono le torri di San Gimignano (da un insolito punto di vista) che fanno da sfondo ai vigneti. In questo periodo il paesaggio è  caratterizzato dai colori tipici dell’autunno che assumono le vigne e dal verde lucente degli ulivi che proprio adesso danno il meglio di se. Itinerario su strade bianche con qualche “saliscendi” alla portata di tutti.

Domenica 8 NovembreTrekking della Vernaccia
Ritrovo ore 9,00
Casa alla Terra, parcheggio nei pressi della Cantina e Frantoio/Geografico wine shop: Vedi qui. Per tutte le informazioni clicca qui
Escursione a giornata intera con partecipazione limitata ed iscrizione obbligatoria.

Iscrizione obbligatoria via mail girografando@gmail.com entro giovedì 5 novembre.
Come fare per partecipare ?

Attenzione ! Vi chiediamo di porre la massima attenzione agli aggiornamenti che eventualmente pubblicheremo nei prossimi giorni su questa pagina web, qualora dovessero intervenire variazioni inerenti la situazione sanitaria e meteo. Vedi qui

Trekking in Chianti: domenica 25 ottobre

Variazioni: Ritrovo (* vedi sotto)
                   METEO: escursione confermata (ore 7,30 del 25.10.20)


Una bellissima camminata nel cuore di questo magnifico territorio, in mezzo a vigneti che sono tra i più famosi in Italia, già colorati con le tinte pastello dell’autunno. Un percorso facile, con frequenti saliscendi, quasi sempre su crinale. Il panorama ripaga la fatica: dal Monte Amiata al Montemaggio, la Valdelsa con le torri di San Gimignano nello sfondo, fino ai colli del Chianti fiorentino e, nelle giornate limpide, i monti dell’Appennino.

Domenica 25 OttobreTrekking in Chianti: Anello di Rocca delle Macie
* Ritrovo ore 9.00 presso la Fattoria di Lilliano, parcheggio davanti alla Cantina. Maggiori informazioni.
Escursione a giornata intera con partecipazione limitata.

Iscrizione obbligatoria via mail girografando@gmail.com entro giovedì 22 ottobre.
Come fare per partecipare ?

Vista l’attuale situazione vi chiediamo di porre la massima attenzione agli aggiornamenti che eventualmente pubblicheremo nei prossimi giorni su questa pagina web, qualora dovessero intervenire variazioni. Vedi qui

Ricordiamo infine che nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ritorna l’ora solare.

Domenica 18/10 recuperiamo il Trekking in Val di Merse.

TREKKING CONFERMATO !!
Ritrovo a Murlo ore 9:15 al parcheggio sotto il Castello (vicino alla rotonda).

Finalmente possiamo dare il via alle nostre attività per questa stagione.
Inizieremo con i Trekking, quindi i Corsi (a breve), mentre per le Proiezioni di Viaggio bisogna pazientare ancora un po’.  Naturalmente sarà nostra cura tenervi informati.

Come abbiamo già spiegato, in questa situazione d’incertezza dobbiamo procedere un po’ a vista, tenendo conto dell’evolversi della situazione.
Dobbiamo inoltre rispettare alcune semplici regole che significano prendere maggiori precauzioni che in certi casi  generano anche qualche (noioso) adempimento aggiuntivo, ma siamo convinti che capirete e che ci aiuterete ad espletare serenamente queste formalità. Vorremmo continuare a svolgere le nostre attività e lo vorremmo fare in sicurezza e tranquillità. Se ci date una mano ce la faremo.

Trekking – La prima escursione in calendario è per
Domenica 18 ottobre in Val di Merse: Murlo e la vecchia ferrovia della Miniera.
Escursione a giornata intera con la partecipazione massima di n° 40 persone.
Iscrizione obbligatoria entro giovedì 15 ottobre. Come fare per partecipare.

NOTA – Vi invitiamo a leggere ed attenervi alle indicazioni, provvedendo a stampare i moduli richiesti: Autocertificazione (tutte le volte che si partecipa ad un Trekking) e il Modulo di Iscrizione Socio (solo la prima volta per fare la tessera annuale) per sveltire e facilitare le operazioni al punto di ritrovo.