Proiezione di viaggio : TANZANIA — Giovedì 21 febbraio

Giovedì 21 Febbraio   “TANZANIA: safari fotografico nei parchi e Zanzibar “
di Mario Maccantelli.
ore 21,45 saletta della Casa del Popolo in P.za Unità dei Popoli 1 –  COLLE VAL D’ELSA

Un viaggio nei celebri parchi tanzaniani, Serengeti, Ngorongoro ed altri, dove è possibile ammirare i grandi mammiferi africani che vivono liberi in un territorio intatto e meraviglioso. Dopo i parchi l’incontro con il popolo Masai e con i bushman, gli uomini della tribù Hadzabe, che ancora vivono cacciando servendosi di arco e frecce. Infine le meraviglie di Zanzibar con l’affascinate e decadente città vecchia di Stone Town, (patrimonio mondiale dell’Unesco dal 2000), i villaggi costieri e un mare cristallino.

                                                                                                              INGRESSO LIBERO

Nell’occasione sarà possibile associarsi e ricevere informazioni relative alle nostre attività.

Seguici anche su facebook

 

Mostre Fotografiche

A Colle da sabato 8 dicembre 2012 a domenica 6 gennaio 2013 tre interessanti mostre fotografiche. In collaborazione con Colgirandola.

Tanzania, Civiltà e NaturaTANZANIA, CIVILTA’ E NATURA
di Mario Maccantelli

La mostra fotografica nasce da un viaggio in Tanzania, paese davvero affascinante. Andare in Tanzania vuol dire entrare in una leggenda. E’ possibile conoscere da vicino il popolo Masai e altre etnie come gli Hadzabe che vivono tutt’oggi cacciando con arco e frecce; provare il brivido di incrociare lo sguardo di un leone;  immergersi in colorati mercati, ancora autentici e non piegati in favore del turismo; assorbire quell’energia primordiale che solo terre così antiche e inviolate riescono ancora a trasmettere.
La mostra è ospitata all’interno del Museo del Cristallo,
via dei Fossi 8/a (ex area Boschi), Colle di val d’Elsa (SI)

l’ingresso al museo ha il costo di 3€, ridotti 2€,
gratuito per i residenti nel comune di Colle V.E.

Orari d’apertura:
dal martedì al venerdì: 15.30-17.30
sabato, domenica e festivi: 10.30-12.30  e  15.30-18.30
Per info: 0577-924135

 

IL VOLTO E I VOLTI DI COLLE
di Alessandro Padovani e Nadia Ravaglia

Alessandro Padovani e Nadia Ravaglia, compagni nella vita e nella passione per la fotografia, fanno parte dell’ Associazione Mosaico, all’interno della quale, insieme con altri appassionati  di questa arte figurativa, hanno creato il Gruppo Fotografico Mosaico, una realtà il cui intento è solo quello di riunire persone che amano l’arte fotografica , attraverso interscambi di conoscenze, momenti ricreativi dedicati alla scatto, corsi di tecnica e serate a soggetto. Alessandro e Nadia, colligiani e quindi innamorati della loro città, con questa mostra hanno voluto rendere omaggio a Colle: con i suoi scorci medioevali, che ci riportano alla mente secoli di storia; con la sua operosità, che nel tempo, ne ha fatto una ridente città; con i suoi personaggi che, con il loro amore e il loro impegno, hanno contribuito a renderla una cittadina sorridente, vivibile e a misura d’uomo.
La mostra ha sede nel Temporary Store, via Garibaldi 82/84, Colle di val d’Elsa (SI)

 

ATTIMI DI CITTA’
di Stefano Moschini

Stefano Moschini è nato a Colle di val d’Elsa nel 1975. La citazione che meglio descrive il suo modo di fotografare è “Credo che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate.” di Diane Arbus. Attualmente fotografa con una Canon 40 D, dedicandosi al reportage e alla fotografia in movimento. Dal 2010 ha fatto numerose mostre personali ed ha due gallerie fotografiche sul web in continuo aggiornamento, su Panoramio e Maxartis.

Fra tutti i generi fotografici la Street Photography è il genere che più mi appassiona. Queste foto sono state scattate in un periodo di tre anni in luoghi anche molto distanti fra loro, ma ciò che le accomuna e le lega è di essere nate sulla strada. La Street Photography infatti è uno spaccato della quotidianità urbana che racconta la vita in città in tutti i suoi molteplici aspetti.
La mostra ha sede nel Temporary Store, via Garibaldi 82/84, Colle di val d’Elsa (SI)