Giovedì 16 Gennaio. Proiezione: Cile, Bolivia e Perù

Vi ricordiamo la prossima proiezione di viaggio. Questa volta ci spostiamo sulle Ande, in CILE, BOLIVIA e PERU’ con Jacopo Brogi – Giovedì 16 gennaio alle ore 21,45 presso la “Casa del Popolo” in Piazza Unità dei Popoli  a Colle di Val D’Elsa (accanto al Teatro del Popolo). INGRESSO LIBERO

Nell’occasione sarà possibile associarsi ed inizieremo a raccogliere le iscrizioni per la Visita al museo dell’acqua e alle fonti di Pescaia a Siena, in programma per il 2 febbraio.

jacopoDai percorsi della Memoria di Santiago del Cile, sorvolando le Ande fino al luogo più arido del pianeta. Lagune ed altipiani, laghi salati. La natura selvaggia ed incontaminata della Bolivia irrompe sulla scena ospitando ciò che era mare: il lago salato più grande del mondo. Mapuche, Aymara, Tiwanaku, Inca. Civiltà scomparse eppure presenti. Nei volti, nei gesti, nelle storie, nelle parole, nei colori della gente. Indios, nonostante tutto. Bambini e miniere, coca e povertà. Enormi ville e marciapiedi stracolmi di famiglie, anche questa è America. Ricchi e poverissimi. Sembra non esserci altro spazio. Il trenino che svicola fra nebulose montagne, gelose custodi di uno spettacolo unico: da Wyna Picchu, si domina ciò che i colonizzatori non scovarono nella loro furia predatrice. Il lago Titicaca, tra Bolivia e Perù. Qualcosa di grande nacque proprio qui, sull’Isla del Sol: ancora oggi piccole comunità vivono da queste parti, più o meno come allora, tra strani berretti e timidi sguardi. Cile, Bolivia, Perù. Uno scorcio d’America, un viaggio tra Passato e Presente, epoca di metafore globali.

Un pensiero su “Giovedì 16 Gennaio. Proiezione: Cile, Bolivia e Perù

  1. Pingback: METAFORE GLOBALI - MONDIALIZZAZIONE, 500 ANNI DOPO - Vox Populi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.