Quarantena e solidarietà

Di solito i nostri comunicati proponevano le attività in programma e l’invito a prendervi parte. Ora che siamo costretti a starcene a casa e che i programmi sono sospesi ci sentiamo un po’ sperduti e diventa difficile e triste comunicare l’annullamento dei vari appuntamenti in calendario. E dispiace ancor di più perché hanno richiesto impegno e lavoro per renderli possibili.

Quarantena.
Quindi, a seguito delle restrizioni confermate fin dopo Pasqua, salterà il Trekking previsto per domenica 5/4 in Val d’Era e, quasi  sicuramente, dovremo cancellare la proiezione del 16/4 dedicata ad un bellissimo Trekking di 7 giorni effettuato lungo il Cammino dei Briganti, tra Abruzzo e Lazio.
Poi il 19/4 ci sarebbe (stato) un bel trekking da Volterra a Colle, ma avremo modo di risentirci e magari, la prossima volta, le notizie potrebbero essere migliori.
Ce lo auguriamo !

Solidarietà.
Una cosa che ci è venuta spontanea in questo particolare momento è stato quello di aderire alla raccolta fondi  che i comuni di Colle Val d’Elsa, San Gimignano, Poggibonsi, Casole d’Elsa e Radicondoli hanno promosso per l’Ospedale di Campostaggia.
Dare un nostro contributo ci è sembrata un azione giusta e concreta  per sostenere il Servizio Sanitario Pubblico della nostra zona e crediamo che anche i nostri associati, che per gran parte provengono dai cinque comuni Valdelsani, condividano questa nostra scelta.
Questo vuole essere anche un invito a tutti coloro che lo possono fare a sostenere chi si trova in difficoltà. Facciamolo !

Questo brutto periodo ci sta mettendo tutti a dura prova e non vediamo l’ora di ritornare ad un po’ di vita normale e anche alle nostre attività. Nel frattempo rispettiamo le regole e cerchiamo di uscire da questa emergenza. Se siamo uniti ce la faremo !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.