Domenica 16 – Trekking nei dintorni di Colle: Onci, Mensanello, Strove

Un giro non troppo lungo e vicino a casa, dato che le ore di luce disponibili sono quasi al minimo. La situazione metrelologica incerta e le molte piogge potrebbero creare qualche problema. Tenete d’occhio il sito fino all’ultimo momento.

Il percorso:
Saliremo da San Marziale fino all’Agrestone, da dove raggiungeremo Onci e poi  Mensanello. Scenderemo quindi verso l’Elsa per attraversarla in località Pieve a Elsa ed oltrepassata la statale risaliremo da Pietreto ad Acquaviva e poi a Strove e Castel Pietraio.
Mangeremo in zona e rientreremo di nuovo attraverso Acquaviva e poi Scarna e Ponelle, per ridiscendere infine a Gracciano. L’itinerario presenta dislivelli modesti ed ha una lunghezza di circa 17 km, per lo più su strade sterrate, qualche tratto di asfalto e qualche sentiero. Data la situazione metereologica potrebbe esserci fango in alcuni punti.
Possibile variante: esclusione di Mensanello (scendendo direttamente da Onci a Pieve a Elsa) e prolungamento del percorso oltre Strove. Ancora da valutare in base alla scelta del punto sosta per il pranzo.
responsabile dell’escursione: Sergio Bracali (339 5749750)
ritrovo: ore 8:45 a Colle di Val d’Elsa, chiesa di San Marziale (all’inizio di Gracciano).
in caso di annullamento: l’eventuale annullamento per maltempo o altre cause di forza maggiore verrà comunicato per e-mail a tutti i soci e segnalato su questo sito.
Se l’annullamento dovesse essere deciso nelle ultime 24 ore il responsabile sarà comunque presente al punto di ritrovo per avvertire chi dovesse presentarsi.
inizio itinerario: vedi ritrovo
fine itinerario: stesso punto dell’inizio
durata escursione: 6/7 ore compresa la pausa pranzo
pranzo: al sacco, provvedere in proprio.
Si raccomandano vestiario adeguato. Sono indispensabili le scarpe da trekking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.